Logo Associazione "Comunicazione Pubblica"

Marketing sociale
e comunicazione per la salute

Logo Coordinamento Nazionale Marketing Sociale
 
Newsletter - 111
maggio 2013
web2salute 2013
Concorso #web2salute edizione 2013
Il concorso nazionale #web2salute, promosso dall'Associazione MKTS e realizzato in collaborazione con FIASO, Associazione Comunicazione Pubblica e Corso di Laurea Specialistica in Comunicazione pubblica e sociale - Università di Bologna, valorizza l'utilizzo di social network, mobile & App, gamification per la promozione di stili di vita sani e sostenibili e il contrasto alle disuguaglianze di salute. La cerimonia di premiazione avverrà il 29 maggio 2013 nell’ambito della manifestazione fieristica Forum PA, all’interno dell’incontro "Web 2.0 e salute: dall'etica alla tecnica" organizzato dal Laboratorio FIASO “Comunicazione e Promozione della salute”. Per partecipare basta compilare il form on-line entro il 12 maggio.
 
Co-creation: la salute per le persone, dalle persone e con le persone
People Powered Health: health for people, by people and with peoplePeople Powered Health: health for people, by people and with people è un documento destinato a dirigenti, manager e professionisti di tutto il sistema della salute e del sociale. E' costruito sull'esperienza di articolazioni del NHS nel corso di molti anni e delinea le modifiche necessarie per aiutare il sistema sanitario a sfruttare al meglio le competenze e l'impegno dei professionisti, dei pazienti e delle comunità per affrontare una delle più grandi sfide strategiche per la salute: l'importanza crescente delle condizioni di salute di lungo termine. Tale sfida, afferma il documento, richiede un nuovo equilibrio tra prestazioni sanitarie per le persone, la gestione attiva della propria salute da parte degli individui, e reciprocio aiuto tra le persone.
Aree tematiche --> [#web2salute] [diritto alla salute]
 
Un premio per la salute e l'ambiente: i vincitori del gioco online Earth & Health
Green 2103: vincitori gioco online Earth & Health Premiati i vincitori del gioco online Earth & Health, promosso dalla Associazione Marketing Sociale e Comunicazione per la Salute (MKTS) in occasione del Green Social Festival 2013. Selezionati attraverso una estrazione casuale tra tutti i partecipanti all'iniziativa che hanno risposto correttamente alle domande in tema di ambiente e salute, i giovani vincitori e le giovani vincitrici hanno ritirato i premi in palio durante la cerimonia svoltasi presso l'Auditorium Enzo Biagi a Bologna. Il gioco online è stato realizzato in collaborazione con l'Associazione Donatori Midollo Osseo (ADMO) e l'Associazione Sostegno Ematologia Oncologica Pediatrica (ASEOP).
Aree tematiche --> [#web2salute] [Ambiente, salute e comunicazione]
 
Case verdi, comporamenti ed efficienza energetica
Il rapporto tecnico dell'Agenzia Europea per l'ambiente, "Achieving energy efficiency through behaviour change: what does it take?" fornisce una revisione della letteratura disponibile sulle misure adottate per raggiungere risparmi energetici attraverso il comportamento dei consumatori, come ad esempio progetti di comunità, fornitura di feedback agli utenti, ecc. Le persone, infatti, necessitano di appropriate cornici interpretative per poter determinare se i propri consumi energetici sono eccessivi. In particolare il documento si concentra sull'efficienza energetica, sui comportamenti individuali e sui fattori strutturali che li influenzano/determinano, come le liberalizzazioni, il mix energetico e le politiche tariffarie.
Aree tematiche --> [Ambiente, salute e comunicazione] [Marketing sociale]
 
Smettere di fumare a Modena, tra sport e cultura
Il Modena FC per Scommetti che smetti? 2013Il Concorso a premi per diventare non fumatori "Scommetti che smetti?", appuntamento consolidato in provincia di Modena, si caratterizza ogni anno per l'innovazione nelle strategie comunicative adottate. Dal premio per medici, farmacisti, infermieri e allenatori che reclutano più iscritti fino alla comunicazione e alla pubblicità via social network, le attività proposte per attivare il passaparola sul concorso sono numerose. Nel 2013, in particolare, il mondo dello sport e il Modena FC hanno trascinato l'iniziativa: l'attaccante Matteo Ardemagni, capocannoniere della Serie B, il centrocampista Riccardo Nardini, i difensori Armando Perna e Nikola Gulan sono scesi in campo per lanciare un messaggio a tifosi e appassionati, "smettere di fumare è una partita che si può vincere". Ma non solo: nell'ambito del progetto "Pagine di salute in biblioteca", il CEDOC (Centro di documentazione Istituzione della Provincia di Modena) e la rete delle biblioteche modenesi si sono aggregate ai numerosi partner che sostengono il concorso, promuovendo l'iniziativa e premiando la biblioteca che recluta più iscritti. E per chi smette di fumare, vi è anche l'opportunità di vincere un abbonamento a teatro con Emila-Romagna Teatro Fondazione.
Aree tematiche --> [Comunicazione per la salute] [Fumo]
 
Promozione della salute e web 2.0: a Napoli nuove prospettive di comunicazione tra medici e pazienti
Il nuovo web magazine dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II. Area Comunicazione è un periodico on line rivolto ai professionisti della salute e ai cittadini, con articoli che riguardano la scienza e la medicina, la prevenzione e la promozione della salute, le iniziative di aggiornamento e formazione ma anche la cultura e la società, le innovazioni tecnologiche ed i nuovi media. Nato nel 2009 come un blog informativo aziendale, oggi il web magazine si presenta, a seguito di un significativo restyling, con un’impostazione di taglio giornalistico ed offre nuove funzionalità. I lettori possono, infatti, commentare gli articoli e condividerli sui principali social network. Il web magazine rappresenta sia uno strumento di comunicazione interna, perché consente ai professionisti dell’AOU di condividere le numerose attività cliniche e di ricerca svolte dall’Azienda, sia di comunicazione esterna, attivando un dialogo diretto ed innovativo con la cittadinanza sui temi della salute e del benessere.
Aree tematiche --> [Modelli organizzativi] [Comunicazione per la salute] [#web2salute]
 
Pazienti e percorsi digitali, tra siti web, social network, mobile e video online
The digital journey to wellness hospitalNell'attuale mondo "ad alta digitalizzazione", i pazienti sono partner attivi nel proprio percorso di salute. Una recente ricerca commissionata da Google, The digital journey to wellness hospital, analizza quali fattori influenzano la scelta del luogo di cura, concentrandosi sull'impatto delle tecnologie digitali rispetto a tale decisione. Ponendosi dal punto di vista del paziente, lo studio fa emergere tre interessanti considerazioni. In primo luogo, la ricerca di informazioni, soprattutto online, è indispensabile nel percorso dei pazienti e la rappresentazione di un ospedale/struttura sanitaria è determinata in particolare dalla reputazione che ha, dal consiglio di medici, parenti e amici, ma anche dalla cura del suo sito web e dei percorsi di navigazione che esso permette. In secondo luogo, l'utilizzo del mobile (tablet e smartphone) si rileva di crescente importanza in tale ricerca e anche nella prenotazione delle prestazioni. I video online, infine, sono importanti per le strutture per raccontare storie di vita, informare e creare relazioni. Aree tematiche --> [#web2salute] [app & mobile]
 
Alcol e Prevenzione in Italia: da DoRS una rassegna delle risorse sul web
Grazie a DoRS Regione Piemonte, e in particolare a Elena Barbera ed Eleonora Tosco, è disponibile una rassegna di risorse presenti in Internet sul mese dedicato alla prevenzione alcologica 2013, aprile. Sono indicati i siti istituzionali di riferimento e le iniziative realizzate sul territorio nazionale, in modo particolare dalle Aziende Sanitarie.
Aree tematiche --> [Alcol]
Un servizio on-line per meglio comprendere le parole del medico
Certe volte per un paziente può risultare difficile capire il tipo di trattamento a cui è sottoposto. Nella maggior parte dei casi i termini medici non si possono certo definire “patient friendly” e una successiva ricerca sul web può solo peggiorare le cose, creando maggiore confusione. Per colmare questo gap comunicativo un'azienda americana offre un servizio online per aiutare il paziente a meglio comprendere le parole del proprio medico oltre a fornire un database di medici sempre disponibili.
Aree tematiche --> [#web2salute]