Logo Associazione "Comunicazione Pubblica"

Marketing sociale
e comunicazione per la salute

Logo Coordinamento Nazionale Marketing Sociale

Newsletter - 67
14 aprile 2010

Marketing sociale, diario di bordo
Blogger
Uno spazio su Blogger per raccontare e commentare le attività che stiamo realizzando e le iniziative di formazione in corso, proponendo interpretazioni che magari a noi sfuggono, o non sono immediatamente evidenti. Il blog nasce in collaborazione con l'Associazione "Comunicazione Pubblica" per condividere riflessioni e aspettative sul ruolo dei comunicatori pubblici per la salute.
Aree tematiche --> [Nuovi Media] [Comunicazione per la salute]

 

Marketing sociale e segmentazione
Frutta diversa
Uno studio pubblicato dall'International Journal of Behavioral Nutrition and Physical Activity porta in evidenza come la popolazione americana in sovrappeso non costituisca un gruppo omogeneo: attitudini, caratteristiche demografiche e comportamenti variano significativamente. Per facilitare cambiamenti effettivi nei comportamenti attraverso campagne di marketing sociale, la ricerca individua cinque diversi segmenti di popolazione ed evidenzia l’importanza della definizione di specifici messaggi e incentivi per ciascuno di essi.
Aree tematiche --> [Alimentazione e movimento] [Marketing sociale]

 

"Dividi et communica"
Immagine di adolescente - CDC Atlanta
I CDC di Atlanta hanno realizzato alcuni studi per approfondire le caratteristiche di specifici gruppi di popolazione, destinatari di campagne di promozione della salute. DoRS ha contribuito alla divulgazione in Italia traducendo le schede. L'iniziativa Audience Insights ha puntato a svelare abitudini e motivazioni di:
- moms - la traduzione in lingua italiana della scheda sulle mamme;
- tweens (9-12) - la traduzione della scheda sui pre-adolescenti;
- teens (12-17) - la traduzione della scheda sugli adolescenti;
- responsibile generation (64-84) - la traduzione della scheda sugli adulti;
- boomers (nati tra il 1946 e il 1972) - la traduzione in lingua italiana;
Consumo mediatico, attività on-line e nella vita comune, ambizioni, necessità: le schede costituiscono un vasto patrimonio informativo per conoscere tali target.

Aree tematiche --> [Comunicazione per la salute]

 

Ondate di calore: quale comunicazione? Come condividere materiali ed esperienze
Ondate di calore In collaborazione con: Agende 21 Locali ItalianeNella consapevolezza che, al termine di un lungo inverno, tutti stiamo invocando le prime giornate calde e terse, le esperienze degli ultimi anni relative alle ondate di calore (indimenticabile il 2003) suggeriscono di prestare particolare attenzione alle conseguenze per la salute delle temperature estive elevate. Quale contributo possono fornire la comunicazione e il marketing sociale nel favorire l'adozione di comportamenti appropriati in caso di forti incrementi di temperatura, in particolare da parte di soggetti a rischio? Vi invitiamo a condividere progetti, studi, materiali, iniziative su questo tema.
Aree tematiche -->
[Ambiente]

 

La salute on-line
Blogger
La tesi di laurea della dott.ssa Isabella Masina, Le nuove tecnologie per una Pubblica Amministrazione che cambia. Il sito web dell’Azienda USL di Ferrara, si propone di evidenziare punti di forza e criticità, opportunità e potenzialità che possono favorire l'utilizzo delle nuove tecnologie nel rapporto quotidiano tra un'Azienda Sanitaria e pubblico esterno. Lo studio porta in rilievo il "ruolo di anticipatore" che può recitare il comunicatore pubblico, lo spazio sperimentale nel quale può contribuire a dare forma ad una pubblica amministrazione sempre più partecipata e condivisa. Aree tematiche --> [Nuovi Media] [Comunicazione per la salute]