Logo Associazione "Comunicazione Pubblica"

Marketing sociale
e comunicazione per la salute

Logo Coordinamento Nazionale Marketing Sociale

Newsletter - 85
22 giugno 2011

E il marketing sociale? Presente!
Secondo rapporto comunicazione sociale in ItaliaIl "Secondo Rapporto sulla comunicazione sociale in Italia" apre al marketing sociale. A cinque anni di distanza dal primo Rapporto, la seconda parte del nuovo volume è infatti focalizzata sulla “comunicazione sociale per la salute”, della quale mette in rilievo strategie, tecniche e stili. Proprio nell'ambito di tali riflessioni si inserisce un apposito capitolo nel quale sono trattate le opportunità offerte dal marketing sociale nella diffusione di stili di vita sani e sostenibili. Nel testo, l'analisi sulla disciplina parte dalle radici che la identificano, pone le basi per una definizione condivisa e, descrivendone le leve operative, ne riporta esempi di applicazione.
Aree tematiche -->
[Marketing sociale]

 

Rien ne va plus?
Parigi
A Parigi nutrono ancora speranze per agire individualmente e collettivamente a favore dell'ambiente. La capitale francese ha recentemente lanciato un nuovo sito, Acteurs du Paris durable, uno spazio per cittadini consapevoli ed impegnati per una città più verde e sostenibile. Questa iniziativa istituzionale di cittadinanza 2.0 mira a dare visibilità a “eco-azioni” raccontate sul portale dalla comunità cittadina per responsabilizzare e dare consigli utili per ridurre al minimo il proprio impatto ecologico sul territorio. Tra gli esempi di eco-azioni: ridurre le spese di riscaldamento attraverso accordi con gli altri inquilini, oppure, organizzare momenti di scambio di oggetti/vestiti piuttosto che gettarli.
Aree tematiche -->
[Ambiente e salute]

 

AIDS, verso una strategia di comunicazione
Stop AIDS
La tesi di laurea di Silvia Basso, I profili dell’AIDS: una valutazione psicosociale della malattia, ha un obiettivo ambizioso: analizzare come sia possibile riattualizzare alle conoscenze e alle consapevolezze di oggi i discorsi sociali sulla malattia e le strategie per la sua comunicazione e prevenzione. Attraverso l'analisi del linguaggio che caratterizza l'universo AIDS, un excursus sui mass media e sulle campagne di comunicazione, la creazione, grazie a interviste con operatori del Terzo Settore, di mappe concettuali che ne possano rendere evidente la rappresentazione sociale, la tesi si presenta come un ottimo strumento per approfondire le dinamiche della comunicazione su questo argomento.
Aree tematiche -->
[AIDS]

 
Salute è... inscrivere la piramide in un cerchio!
Piramide alimentare Obama
L'amministrazione Obama costruisce piramidi, ma il risultato è un cerchio. Nessuna mania di grandezza, niente esoterismo, nessun errore di progettazione. Anzi, in realtà l'idea è ascrivibile alla first lady Michelle, che ha aggiornato la precedente rappresentazione grafica dei prodotti alimentari di base con una nuova immagine, più semplice, di un piatto diviso in diverse porzioni. Il nuovo progetto, Choose MyPlate, è parte della campagna USA contro l'obesità, volta a ricordare ai consumatori i principi fondamentali di una dieta salutare. Il piatto è diviso in quattro sezioni, per frutta, verdura, cereali e proteine. Un cerchio più piccolo richiama i prodotti derivati dal latte.
Aree tematiche -->
[Alimentazione e movimento]
 
"Scommetti che smetti?", tra lotta al fumo e responsabilità sociale d'impresa
Premiazione Scommetti 2011
Si è da poco conclusa a Modena l'edizione 2011 del concorso a premi per l'abbandono della sigaretta "Scommetti che smetti?". Quest'anno la ricca compagine di partner istituzionali, del Terzo Settore, del mondo dello sport, dell'associazionismo imprenditoriale che sostengono la realizzazione dell'iniziativa si è arricchita con la presenza di Case New Holland Italia S.p.A. - Fiat Industrial. Nelle parole dell'AD Giuseppe Gavioli le motivazioni che hanno spinto l'azienda ad aderire. Aree tematiche --> [Fumo]
 
Anche la filosofia fa bene alla salute
Marc Augé
In attesa della prossima edizione del Festivlafilosofia sulla natura (Modena, 17-19 settembre 2011), attraverso il sito web dell'evento è possibile accedere ad un vero “philosophy channel”, con i video delle lezioni magistrali dei grandi filosofi protagonisti della manifestazione. Nel canale multimediale sono trasmessi a rotazione, in streaming e senza possibilità di download, i video delle lectiones delle ultime due edizioni. Tale canale ha un vero e proprio palinsesto che viene periodicamente cambiato, al ritmo di sei nuovi video ogni 15 giorni. Le primi sei lezioni che è possibile rivedere sono di Remo Bodei, Marc Augé, Jean-Luc Nancy, Angelo Panebianco, Carlo Galli e Maurizio Ferraris.
Aree tematiche -->
[Diritto alla salute]
 
Ciak, AZIONI!
Azioni
La sedentarietà, o mancanza di attività fisica, è un fattore di rischio modificabile che, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, è causa di quasi 2 milioni di decessi a livello globale e che è divenuto una caratteristica dominante dello stile di vita dei Paesi ricchi e anche dei Paesi in via di sviluppo. Attorno a questo tema si sviluppa il Progetto CCM AZIONI, che, grazie al Corso Gerolamo Mercuriale recentemente svoltosi a Parma, ha fatto il punto sulle strategie per la promozione dell’attività fisica e sulle politiche dedicate a livello locale, nazionale e internazionale.
Aree tematiche -->
[Alimentazione e movimento]