Logo Associazione "Comunicazione Pubblica"

Marketing sociale
e comunicazione per la salute

Logo Coordinamento Nazionale Marketing Sociale
 
Newsletter - 94
27 marzo 2012
 
 
L'efficacia del Web 2.0 e dei Social Media nel comunicare la salute
L'articolo qui proposto è un adattamento a cura di Elena Barbera ed Eleonora Tosco di Dors (Centro Regionale di documentazione per la Promozione della Salute, Piemonte), dell’articolo di Marco Bardus, dell'Università della Svizzera italiana, dal titolo: “The Web 2.0 and Social Media Technologies for Pervasive Health Communication: Are they Effective?”. Il testo vuole esplorare la letteratura scientifica e riportare i risultati sull’utilizzo dei media sociali in campagne o interventi di comunicazione per la salute. In particolare, si è cercato di individuare i temi trattati, i tipi di media sociali utilizzati, i risultati associati al loro utilizzo ed eventuali indicazioni sulla loro efficacia nel modificare comportamenti legati alla salute.
Aree tematiche --> [Web 2.0 e salute][Comunicazione per la salute]
 
"Scommetti che smetti?" Riparte il concorso per diventare non fumatori
Torna a Modena l'appuntamento con " Scommetti che smetti? ", il concorso che premia quanti decidono di abbandonare le sigarette. Tante le novità di questa edizione. In primo luogo si intensifica la rete di quanti si impegnano a promuovere l'iniziativa, con un riconoscimento al medico/al pediatra, alla farmacia e all'allenatore che riusciranno a far partecipare il maggior numero di fumatori. Un premio per il supporto e l'aiuto, inoltre, andrà al testimone di uno dei fumatori che avrà intrapreso il percorso di abbandono della sigaretta. La rete di soggetti del territorio che sostengono il progetto rimane l'elemento chiave del concorso.
Aree tematiche --> [Fumo] [Gamification]
 
Sono i ponti che fanno Venezia, non solo le isole
La comunicazione per la salute secondo Eva Benelli
Eva Benelli, giornalista di Zadig e responsabile del sito Epicentro dell’Istituto Superiore di Sanità, ha tratteggiato per noi alcuni elementi di una disciplina che va strutturandosicome la comunicazione per la salute, dipingendo con esperienza e professionalità un interessante quadro d’insieme a partire dal suo punto di osservazione (e azione) privilegiato.
Aree tematiche --> [Comunicazione per la salute]
 
A Perugia, il Premio Nazionale Comunicazione per la Salute 2012
Dal 25 al 29 Aprile durante il Festival internazionale del giornalismo di Perugia, si svolgeranno le premiazioni del Concorso Nazionale Comunicazione, Nuovi Media ed Informazione per la salute, istituito dalla Regione Umbria. Il Premio, arrivato alla seconda edizione, nasce con l'intento di riflettere su che cosa accade quando la salute va oltre la sanità e informa/comunica sui principali fattori di rischio: fumo, abuso di alcol, sedentarietà e alimentazione scorretta per costruire una nuova cultura della salute, attraverso la promozione di stili di vita sani.
Aree tematiche --> [Mondo dell'Informazione]
 
La comunicazione istituzionale del programma ministeriale Guadagnare Salute
L’obiettivo del lavoro svolto da Emanuela Colombino, riassunto nell'abstract dal titolo: "La Comunicazione Istituzionale del programma Guadagnare Salute: rendere facili le scelte salutari", è quello di mettere in luce i punti di forza e di debolezza, le criticità e le opportunità emerse durante l'analisi, per migliorare e sviluppare la comunicazione istituzionale al fine di ottenere una maggiore efficacia nella trasmissione dei messaggi di salute del programma ministeriale stesso.
Aree tematiche --> [Comunicazione per la salute]
 
Il Network Comunicazionale in Sanità
Negli ultimi vent'anni il concetto di salute si è modificato includendo oltre al benessere fisico anche quello mentale e sociale. La diffusione di notizie socio-sanitarie ha condotto a mutamenti importanti ma non vi è stato un corrispondente aumento di conoscenza, al contrario, assistiamo alla creazione di processi confusi e ambigui.
Il libro di Giorgia Crescentini, intende mostrare le difficoltà che si incontrano nel network comunicazionale in sanità, le questioni irrisolte in tema di comunicazione sanitaria e gli obiettivi da porsi per poter migliorare tale network. L'autrice riesce così ad affrontare le criticità comunicative nella sanità nel tentativo di suggerire quei miglioramenti indispensabili che affiderebbero al network comunicazionale un ruolo centrale nella qualità della salute.
Aree tematiche --> [Comunicazione per la salute ]
 
La raccolta differenziata in una App (che piace anche a Wired Italia)
App Ambiente
Il Rifiutologo, una app gratuita per smartphone e tablet che assiste le persone nello smaltimento quotidiano della spazzatura. Si tratta di una interessante innovazione tecnologica, adottata a Spilamberto (MO) nell'ambito di un più ampio progetto sulla raccolta differenziata. Dove buttare il rasoio usa e getta, nel bidone della plastica o nell’indifferenziata? E il termometro a mercurio? L’applicazione chiarisce tutti i dubbi di questo genere, aiutando ad individuare i corretti percorsi di riciclo o smaltimento. Dell'iniziativa ha parlato anche Wired Italia.
Aree tematiche -->
[APP] [Ambiente]