Logo Associazione "Comunicazione Pubblica"

Marketing sociale
e comunicazione per la salute

Logo Coordinamento Nazionale Marketing Sociale
 
Newsletter - 98
18 maggio 2012
Ancora pochi giorni per iscriversi al concorso #web2salute
Concorso #web2saluteUn'occasione per valorizzare progetti innovativi di promozione di stili di vita sani e sostenibili realizzati in Italia e rivolti a un pubblico partecipe, attivo, sempre più spesso co-autore dei contenuti. Questo è il concorso #web2salute, nell'ambito del quale i progetti candidati devono necessariamente contenere iniziative di comunicazione realizzate attraverso uno o più canali/strumenti 2.0 (social network, microblogging, video sharing, applicazioni per smartphone e tablet, gamification digitale, siti dedicati...). La premiazione nell'ambito del convegno FIASO Web 2.0 e Salute (Venezia, 22 giugno).
Aree tematiche -->
[Nuovi Media] [Marketing Sociale]
 
UK, European and World social Marketing conferences
Jeff FrenchJeff French informed us about these three linked conferences, that are fast approaching and will be the main platforms where those interested in social marketing from an academic and practice perspective will come together to debate and share good practice:
- 14th november 2012, London;
- 27th and 28th of November, Lisbon;
- 21st and 3rd of April 2013, Toronto
Aree tematiche --> [Marketing Sociale]
 
Su Facebook, tra movimento e divertimento
GUADSIl Social Marketing Quarterly ha pubblicato uno studio relativo alla percezione e all'utilizzo della pagina Facebook del progetto Get Up and Do Something (GUADS), lanciato nello Stato americano del Delaware dal Dipartimento Salute e Servizi Sociali e dalla Università locale. Il progetto GUADS promuove l'attività fisica e la corretta alimentazione, spaziando tra divertenti hit musicali che invitano al movimento, percorsi turistici di riscoperta del territorio, ricette e corsi di cucina. La frequenza di visite, di click e di lettura dei post della pagina Facebook del progetto (e del relativo sito web) sono positivamente correlati, nello studio, ad atteggiamenti e comportamenti di salute.
Aree tematiche --> [Nuovi Media] [Alimentazione e movimento]
 
Tweet e diffusione delle informazioni: quanto contano i "mediatori"?
Centro Nazionale SangueContesti virtuali e relazioni: uno studio recente incentrato su Twitter ha confermato un parallelismo tra le reti sociali online e offline: interazioni personali sono più probabili attraverso collegamenti interni ai gruppi (la debolezza dei legami forti), mentre le nuove informazioni si diffondo soprattutto attraverso links di collegamento tra diversi gruppi (la forza dei legami deboli) oppure, ancora di più, attraverso link di collegamento tra utenti appartenenti a diversi gruppi che agiscono come mediatori (la forza dei legami intermedi).
Aree tematiche --> [Nuovi Media]
 
Una passeggiata per Bergamo con i Gruppi di cammino
Un progetto che ha coinvolto numerosi comuni in tutta la provincia di Bergamo, un'iniziativa in continua in crescita sia in termini di partecipanti che di attività (eventi sul territorio, azioni di promozione salute, incontri plenari, gite, giornalino...): questo il progetto dei Gruppi di cammino dell'ASL di Bergamo, presentato il 16 maggio durante la giornata "I gruppi di cammino: promuovere il movimento e la socializzazione per guadagnare salute". Una descrizione del progetto e gli aggiornamenti sulla pagina web dedicata.
Aree tematiche --> [Alimentazione e movimento]
 
Strategie di Health Promotion per ridurre i danni dal consumo di alcol
Dal Bollettino di Health Promotion dell'Ontario, un vero e proprio manuale sull'importanza dell'applicazione di politiche volte a limitare i danni dell'alcol. Nel testo sono prima esposti i dati sui costi e danni derivanti dall'abuso di sostanze alcoliche nello Stato; sono poi illustrati strumenti utili alla prevenzione. Il tutto vuole unire la promozione della salute ad idonee e mirate politiche per prevenire e gestire le problematiche legate all'alcol.
Aree tematiche --> [Alcol]
Obesità e Twitter Chat con i CDC di Atlanta
The Wheight of the NationL'obesità, oggi, è sempre più diffusa: per discutere e confrontarsi sul tema, il direttore dei CDC di Atlanta ha utilizzato una Chat di Twitter. In questa occasione è stato, inoltre, presentato un documentario intitolato "The Wheight of the Nation", (sottile il gioco di parole con "La nascita di una nazione" - "The Birth of a Nation", film muto diretto da Griffith del 1915). Il filmato è prodotto da HBO, in associazione con i CDC ed il National Istitute of Health.
Aree tematiche --> [Alimentazione e movimento] [Nuovi Media]