Logo Associazione "Comunicazione Pubblica"

Marketing sociale
e comunicazione per la salute

Logo Coordinamento Nazionale Marketing Sociale
 
Newsletter - 99
18 giugno 2012
A Venezia per continuare l'approfondimento in tema di Web 2.0 e salute
#web2saluteSi svolge il 22 giugno in laguna, nella cornice dell'incontro di Guadagnare salute, il convegno FIASO "Web 2.0 e salute", dedicato alla promozione di stili di vita sani e sostenibili realizzata attraverso canali/strumenti quali social network, video sharing, app per smart phone e tablet, gamification. Al termine del convegno la premiazione del concorso #web2salute. Tutte le informazioni sull'iniziativa.
Aree tematiche -->
[Nuovi Media] [Marketing Sociale]
 
Cancer Contribution, la salute (e il web) dalla parte del cittadino
Giovanna Marsico #web2saluteIn un video pubblicato su YouTube, Giovanna Marsico, avvocato di origini italiane che vive e lavora in Francia nel settore della "e-santé", sintetizza gli obiettivi e le azioni di una iniziativa sociale come Cancer Contribution. Il portale nasce come una piattaforma che mette in rete pazienti, medici, decisori, associazioni e singoli cittadini per partecipare alla costruzione collettiva di una nuova narrazione e rappresentazione del cancro e del suo impatto sulla società.
Aree tematiche --> [Nuovi Media] [Diritto alla salute]
 
E-health 2.0 per il patient empowerment
Patient empowerment #web2saluteNell'articolo "E-Health 2.0 Tecnologie per il Patient Empowerment", Luca Buccoliero, docente di marketing dei servizi pubblici presso il Dipartimento di Marketing dell’Università Bocconi di Milano, presenta le aree di applicazioni tecnologiche che oggi più si legano al conseguimento degli obiettivi di patient empowerment, in particolare l'adozione di tecnologie web per l’erogazione di servizi innovativi a valore aggiunto per il cittadino.
Aree tematiche --> [Nuovi Media]
 
Web 2.0 & evidence in un'infografica
#web2saluteCurata da Marco Bardus e da Suzanne Suggs, l'infografica "Social Media & Social Marketing: a systematic review of the evidence" rappresenta un valido tentativo di rispondere a specifiche questioni: quanto l'uso dei social media in progetti di marketing sociale è trattato e studiato nella letteratura? Quali teorie o modelli, se vi sono, soggiaciono ai progetti analizzati? Quali indicatori di risultato, se vi sono, vengono inseriti e riportati?
Aree tematiche --> [Nuovi Media]
 
Valutare e migliorare la promozione della salute sui social network
futureLo studio di Neiger, Thackeray et al, Use of social media in health promotion: purposes, key performance indicators, and evaluation metrics prova a posizionare il ruolo del Web 2.0 nelle strategie di diffusione di stili di vita salutari. Non un mero esercizio accademico, ma una proposta concreta per identificare identificatori sensibili che consentano di valutare i progetti concreti che si stanno realizzando attraverso i social media.
Aree tematiche --> [Nuovi Media]
 
L'era digitale e mobile per la prevenzione dell'HIV
Smart phone AIDSL'articolo di Chiasson MA et al. si propone di analizzare le evoluzioni tecnologiche dei media digitali e le opportunità che esse generano nella diffusione di iniziative evidence-based dedicate all'educazione, alla prevenzione e al trattamento dell'HIV. Interventi incentrati sul cambiamento dei comportamenti che ricorrono agli strumenti oggi disponibili variano dal semplice utilizzo di siti web al ricorso ad azioni multipiattaforma, pronte ad assecondare le esigenze di pubblci target differenti. L'integrazione tra strategie digitali, e tra interventi on line e off line, si configura sempre più come evoluzione complementare ma inevitabile degli approcci tradizionali di promozione della salute.
Aree tematiche --> [App for Health] [AIDS]
 
Le app, tra proliferazione e (in)certezze
Una app, mille appUn recente articolo pubblicato dal Journal of Medical Internet Research analizza alcune applicazioni a pagamento per smart phone dedicate alla salute, in particolare al fitness, provando a fare il punto sul potenziale impatto di ciascuna nel cambiamento dei comportamenti. Uno sguardo critico, che sottolinea come poche applicazioni siano sviluppate attorno alle più consolidate teorie di promozione della salute. Meglio poche ma buone e di impatto?
Aree tematiche --> [App for Health]
 
Marketing sociale e disuguaglianze, il confronto su Facebook
NSMCIl National Social Marketing Center, in collaborazione con il Department of Heatlh inglese e con l'Institute of Health Equity (UCL), ha da poco avviato una ricerca per identificare e raccogliere casi concreti nei quali il marketing sociale sia stato utilizzato per contrastare l'impatto delle disuguaglianze socioeconomiche di salute. Il progetto si appoggia anche ad una pagina Facebook, nella quale professionisti, ricercatori, istituzioni possono segnalare proprie iniziative e avere accesso alle risorse condivise da altri.
Aree tematiche -->
[Marketing Sociale] [Contrasto alle disuguaglianze]