Progetti

Il Laboratorio si ispira alla metodologia di Paulo Freire e di don Lorenzo Milani (Scuola di Barbiana) e assume, per la definizione dei risultati attesi, i tre livelli dell’healthy literacy e dell’empowerment definiti da Nutbeam.

 

Perciò, il Laboratorio è un luogo di formazione continua perché, assumendo come valore lo scambio di saperi (operatori sanitari – cittadini), ogni prodotto non può che essere il frutto di una rielaborazione dell’esperienza di promozione/tutela della salute che si fa “sul campo”.

Progetti

   Allattamento

   Alimentazione

   Diabete

   AIDS e Malattie Infettive

   Oncologia

   Progetto Glaucoma

Corsi di formazione

  1. “Etica del volontario: umanità e professionalità” realizzato in collaborazione con l’associazione di volontariato AVO del Distretto di Mirandola;
  2. “Il volontario e la competenza comunicativa quale espressione di attenzione umana” realizzato in collaborazione con l’associazione di volontariato SOS MAMA del Distretto di Sassuolo;
  3. “Le schede educazionali in pediatria di famiglia” realizzato in collaborazione con i PLS;
  4. “Gruppi informativo-educativi multidisciplinari a supporto della malattia cronico degenenerativa nei Nuclei di Cure Primarie: gruppo di conduttori/facilitatori” realizzato in collaborazione con il Progetto Dipartimento di Cure Primarie del Distretto di Modena e di Castelfranco Emilia;
  5. “La comunicazione con il paziente cronico” ” realizzato in collaborazione con l’ufficio infermieristico aziendale;
  6. “Le ultime ore di vita in cure palliative: il medico di mg tra dilemmi etici e scelte operative” realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Cure Primarie di Modena e Castelfranco E;
  7. “Dal fare all’agire l’etica del quotidiano nella responsabilità dell’infermiere nella gestione dell’ambulatorio specialistico” realizzato in collaborazione con l’ufficio infermieristico del Distretto di Sassuolo;
  8. Comunicazione con i cittadini: ” Comunicare con i cittadini: programmare e gestire incontri con la popolazione” realizzato in collaborazione con il servizio aziendale di Educazione alla Salute;
  9. Lavorare in squadra con soggetti/enti diversi: “Lavorare alla promozione della salute, dal progetto alla pratica: progettare interventi”, realizzato in collaborazione con l’Ufficio Infermieristico del Distretto di Pavullo;
  10. “Corso PPS per il Dipartimento di Sanità Pubblica” realizzato in collaborazione con il DSP;
  11. “Comunicare nel gruppo/comunicare col gruppo” realizzato in collaborazione con il Distretto di Mirandola, DHO e l’associazione di volontariato AMO9comuni;
  12. Comunicare e lavorare in squadra nei NCP: “La conduzione di un gruppo di lavoro (Nucleo di Cure Primarie/associazioni): comunicazione e leadership” organizzato dalle UU.OO di Cure Primarie dei 7 Distretti dell’Azienda Usl;
  13. “Comunicare, Informare. Come definire gli obiettivi” organizzata dal Dipartimento Farmaceutico dell’Azienda USL;
  14. “Corso di formazione per operatori e volontari a sostegno della donna in difficoltà: progetto Scegliere di scegliere” realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Ostetricia e ginecologia dell’Ausl;
  15. Corso di formazione per la realizzazione di un Laboratorio per il coinvolgimento dei cittadini presso l’Ausl di Bologna.

Materiale informativo

“Non c’è modo migliore di informarsi/aggiornarsi se non nel partecipare, di fatto, alla produzione delle conoscenze.”
G. Tognoni

Opuscolo informativo per i pazienti oncologici che accedono al DHO di Mirandola validato dai malati stessi.

file in formato PDF (5.27 MB)Opuscolo informativo per i pazienti oncologici (5.27 MB)

Schede educazionali realizzate dai PLS (AUSL Modena) con la metodologia del Laboratorio Cittadino Competente.

file in formato ZIP (4.5 MB)Schede educazionali PLS in bianco e nero (4.5 MB)
file in formato PDF (4.9 MB)Schede educazionali PLS a colori(4.9 MB)

Realizzato da un gruppo multidisciplinare di lavoro e validato dai cittadini.

file in formato PDF (533.42 KB)Guida al consumo degli alimenti mediterranei(533.42 KB)
La nostra voce

Realizzato in collaborazione con specialisti ed associazione di volontariato

file in formato PDF (311.54 KB)La nostra voce (311.54 KB)

Daghio MM, Fattori G, Ciardullo AV, Evaluation of an easy-to-read information material on healthy life-style written with the help of citizens by a networking strategy, Promotion & Education – IUHPE 2006; n 3 in press.

file in formato PDF (435.37 KB)E’ sempre questione di stile (435.37 KB)
Io e il pacemaker

Realizzato da un gruppo multidisciplinare di lavoro composto da specialisti cardiologi, ingegneria clinica, associazione di volontariato.

file in formato PDF (299.89 KB)Io e il pacemaker (299.89 KB)
L'allattamento materno

La futura madre portatrice di sapere: il coinvolgimento di donne in gravidanza nella produzione di materiale informativo sull’allattamento al seno
Chianciano Terme4 – 5 Ottobre 2004
Daghio MM, Vezzani MD, Ciardullo AV. Impact of an Educational Intervention on Breastfeeding. Birth 2003; 30:214-215;

Ciardullo AV, Fattori G, Carrozzi G, Daghio MM, Evaluation of an information tool for diabetic patient education. Diabet Med. 2004 Sep;21(9):1056-7.

file in formato PDF (299.59 KB)L’ABC del diabete (299.59 KB)
Menopausa

Daghio MM, Ciardullo AV, Fattori G, Borsari S, Ferrante M, Lupo S, Picco P, Vezzani MD, Masellis G. Evaluation of a health literacy intervention: readability and understanding of an information tool on menopause written with the help of women. Gazz Med Ital – Arch Sci Med (Torino) 2005.Martedì 5 novembre 2002 a Modena, presso la Sala Convegni dell’Hotel Raffaello, Strada per Cognento 5, avrà luogo la nona giornata di studio per il Piano per la Salute dal titolo “La terapia ormonale per la donna in menopausa: quale informazione?” La giornata è promossa dai Gruppi di programma PPS Salute Donna e Cardiovascolare in collaborazione con il Laboratorio Cittadino Competente e il Comitato Consultivo Misto di Modena e Sassuolo.

file in formato PDF (128.7 KB)Menopausa (128.7 KB)
Osteoporosi

Ciardullo AV, De Luca ML, Brunetti M, Daghio MM, Impacto de una iniciativa de información sanitaria en atencion primaria para los ciudadanos. Atencion Primaria 2003; 15: 254-5.Ciardullo AV, Daghio MM, Brunetti M, De Luca ML, Magrini N, Cooperative effort between local health services, doctors and the elderly population to reduce bone densitometry waiting lists, Aging Clin Exp Res 2003; 15: 352-3.Daghio MM. Rebus gestionali. I cittadini facciano la loro parte. Sole 24 Ore (suppl. Medici) Aprile 2002;7.