Concorso Marketing per la Salute – III edizione

 

Premiazione concorso
“Marketing per la salute” III edizione

Il fascicolo con gli abstract dei progetti vincitori e di quelli segnalati è stato pubblicato sulla rivista Comunicazione Pubblic@, n. 98 Settembre/Ottobre/Novembre 2006 .

Sezione Aziende/Enti/Istituzioni

1° classificato
Premio Centrale Etica Academy “Progetto insieme

Associazione “Alfeo Corassori – la vita per te

Motivazioni:
Per la rilevanza del tema trattato, l’eccellente capacità progettuale e il coinvolgimento di tutte le istituzioni socio-sanitarie in un unico sistema, valorizzando i concetti cardine della cooperazione internazionale.

 

Rita Malavolta, Associazione Alfeo Corassori, ritira il primo premio della sezione Aziende/Enti/Istituzioni consegnato da Benedetta Ballarani -Centrale Etica Academy

2° classificato
Non solo calcio
Azienda Sanitaria Locale 4 – Chiavarese

Motivazioni:
Per l’originalità nella scelta di un evento molto coinvolgente – una Festa in occasione dei Mondiali di calcio – per promuovere sani stili di vita

Ezio Lasagna, Direttore della Comunità Terapeutica “La Fattoria” – Unità Extra-aziendale del Dipartimento delle Dipendenze, ritira il secondo premio della sezione Aziende/Enti/Istituzioni consegnato da Salvatore Panico, Comitato Scientifico Permanente del Centro per la prevenzione e il controllo della malattie – Ministero della Salute

3° classificato
In & Out

Design Factory

Motivazioni:
Per il rigore metodologico e l’attenzione alla fase di valutazione del progetto che riporta elementi concreti e ben definiti

Andrea Tomasini, Design Factory, e Annamaria Passoni, Boehringer Ingelheim, ritirano il terzo premio della sezione Aziende/Enti/Istituzioni consegnato da. Antonio Federici, Dipartimento della Prevenzione e della Comunicazione – Ministero della Salute

Sezione studenti

1° classificato
L’economia solidale in atto: scelte di vita sostenibili per una migliore qualità della vita

Lucia Genangeli, Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione,
Facoltà di Lettere e Filosofia, Università degli Studi di Bologna

Motivazioni:
Per la coerenza con i principi e l’azione del Coordinamento Nazionale Agende 21 locali e per gli aspetti multidimensionali (sfera economica, sociale ed ambientale) che il progetto è riuscito a coniugare insieme, in conformità con la dimensione plurale dello sviluppo sostenibile


Il dott. Eriuccio Nora premia Lucia Genangeli corso di laurea in Scienze della comunicazione

Premi speciali

Premio speciale Associazione Italiana
della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

Star Meglio
AUSL Bologna , AUSL Imola

Motivazioni:
Per la creatività e l’efficacia comunicativa della rivista “StarMEGLIO”, che esprime contenuti di salute attraverso un linguaggio giornalistico semplice e diretto


Mauro Eufrosini e Alberto Gerosa di “Star meglio” ritirano il premio speciale Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica consegnato dal Prof. Renato Fontana , La Sapienza – Roma

Premio speciale Confida

“Frutta Snack”

Centrale Osservatorio Agroambientale – Forlì-Cesena

Motivazioni:
Per l’originalità, l’elevato numero di soggetti coinvolti e la possibilità di estendere il progetto ad altre realtà


Tiziana Nasolini, Centrale Osservatorio Agroambientale, ritira il premio speciale CONFIDA consegnato da Vincenzo Scrigna, Presidente Gruppo Imprese di Gestione Confida

Premio speciale Regione Emilia-Romagna, Assessorato Politiche per la Salute

Il cibo tra nutrizione e futuro

Azienda USL Reggio Emilia

Motivazioni:
Per l’importanza del tema trattato, l’attenzione nella scelta del target e l’utilizzo di strategie di marketing sociale coerenti con il contesto dei destinatari.

Alessandra Fabbri e Maurizio Rosi, SIAN – AUSL Reggio Emilia ritirano il premio speciale RER, Assessorato Politiche per la salute, consegnato da Pierluigi Macini, Responsabile Servizio di Sanità Pubblica, Regione Emilia-Romagna