Laura Gennaro, ricercatrice del centro di Ricerca CREA Alimenti e Nutrizione

Obesità e educazione alimentare – YouTube 
Laura Gennaro, Ricercatrice del centro di Ricerca CREA Alimenti e Nutrizione, intervistata da Agnese Rossi e Natasha Petrini “Marketing Sociale APS”

Segui il Podcast su Spotify

Natasha Petrini: È vero che in Italia c’è un grave problema di eccesso di peso?

Laura Gennaro: Purtroppo si. E il punto critico è quello dell’infanzia, perché un bambino con problemi di peso è quasi sicuramente un adulto con problemi di peso, se non si interviene.. La survey okkio alla salute, condotta ogni 3 anni dall’Istituto superiore di sanità, ci dice che circa il 30 % dei bambini e le bambine di quarta elementare, in Italia, ha problemi di eccesso di peso. Con un netto gradiente nord sud, ovvero con regioni virtuose, con meno problemi, al nord Italia, e situazioni più gravi scendendo verso il sud, con Sicilia, Puglia, Calabria e soprattutto Campania con quasi il 50 % di prevalenza di eccesso di peso.

Tra le cause cattiva alimentazione e vita sedentaria, quindi lo stile di vita. TV in camera, più di due ore al giorno davanti agli schermi, e soprattutto bassissimi consumi di frutta e verdura

L Gennaro 1

Agnese Rossi: Cosa si può fare?  L’educazione alimentare può essere una soluzione?

Laura Gennaro: In realtà già a livello familiare basterebbe insegnare ai bambini la curiosità verso il cibo e gli assaggi, dimostrargli che frutta e verdura non sono nemici, che la enorme varietà di colori e sapori rende possibile a chiunque di trovare qualcosa che incontri i propri gusti. Aumentando i consumi di frutta e ortaggi, il resto viene da se, perché contribuiscono ad aumentare il senso di sazietà e per forza di cose “tolgono spazio” ad altri alimenti.

Sicuramente, poi, sarebbe utile e prezioso riuscire ad organizzare nelle scuole una educazione alimentare strutturata, trasversale alle materie scolastiche, basata su documenti condivisi, come le linee guida CREA per una sana alimentazione.

APPROFONDIMENTO:

Il Centro di ricerca CREA-Alimenti e Nutrizione svolge, con approccio multidisciplinare, attività di ricerca, formazione e divulgazione sugli alimenti, sulla loro qualità e sul loro ruolo nel mantenimento della salute.
Le attività di ricerca si completano nel trasferimento della informazione attraverso la creazione di documenti di consenso sulla nutrizione e la salute pubblica, nei programmi di educazione alimentare, nella comunicazione al consumatore e nel dialogo con attori e decisori della politica alimentare. Le attività del CREA Alimenti e Nutrizione chiudono il cerchio delle attività di ricerca del CREA finalizzate al miglioramento globale del sistema agroalimentare italiano e alla promozione delle sue eccellenze.