COME PARTECIPARE

Social marketing for One Health. Poster contest 2022

Il poster tratterà i temi di One health in una prospettiva di Marketing Sociale incentrata su una delle tracce che trovi sotto:

Come partecipare in tre passaggi:

  1. Descrivere i contenuti del Poster rispettando le linee guida (File Word);
  2. Preparare il poster ad alta risoluzione, proporzioni A0, salvarlo in PDF;
  3. Spedire i file Word e PDF entro il 15 Dicembre 2022 a concorso@marketingsociale.net
    • Nella mail indicare nome, mail, telefono di riferimento per eventuali comunicazioni;
    • Ciascun Autore può inviare massimo 2 poster;
    • Dopo pochi giorni dall’invio riceverai un conferma di ricezione (se non arriva controlla lo spam);
    • Liberatoria: il materiale inviato potrà essere usato per iniziative di formazione e promozione della salute senza fini di lucro.

Per qualunque dubbio scrivere a:

concorso@marketingsociale.net

A*- Linee guida per il testo Word (serve alla giuria per valutare il poster)

 Il tuo testo dovrebbe includere:
Titolo del posterSi prega di fornire un titolo che  aiuti a  comprendere il focus del lavoro descritto.
Autori Con afferenza
 Traccia di riferimento per il posterSi prega di indicare a quale delle  14 traccie il poster si adatta  meglio.
Scopi e obiettivi Definire gli scopi e gli obiettivi del programma o della ricerca.
 Gruppo target / focusIndica il gruppo o i  gruppi di persone che sono al centro del  lavoro.
Focus  sul progetto  / Ricerca Indicare il problema  oggetto di indagine e /o il focus  dell’intervento .
Metodo / approccio Indicare in  breve i  metodi utilizzati.
 Dati e grafici rilevantiUn grafico/immagine per illustrare il lavoro e i risultati
Risultati / valutazioneSintesi dei principali risultati
Conclusioni e raccomandazioniSintesi delle principali conclusioni
Link per ulteriori informazioniIncludere link a informazioni sul programma.

B*- Tracce per il poster

Scegli il tema più vicino al vostro lavoro in una prospettiva di marketing sociale :

TemaDescrizione
      1. Promuovere la salute globale e locale e ridurre l’impatto delle malattie attraverso l’influenza sui comportamenti.Ricerca, attuazione e  valutazione delle malattie non trasmissibili  e trasmissibili.  Azione a livello di politica, strategia e attuazione del programma operativo sia in contesti sviluppati che in quelli in via di sviluppo.
      2. Affrontare e combattere la disinformazione e l’informazione scorrettaInterventi, ricerche e strategie per  affrontare la crescente disinformazione. Alfabetizzazione informatica, regolamentazione dei media e salvaguardia online.
      3.Utilizzo della progettazione incentrata sui cittadini, la progettazione partecipativa, il coinvolgimento degli attori e la co-creazione.Insight e coinvolgimento dei cittadini nell’implementazione e valutazione degli interventi di social marketing. L’uso del design thinking, della co-creazione e della prototipazione nel social marketing. Questioni interculturali. Benessere individuale, di gruppo, comunitario e/o organizzativo. Comunità non mainstream e società sottosviluppate, in via di sviluppo e non del primo mondo programmi di intervento e ricerca.
      4.COVID-19,  insegnamenti tratti e sfide futurePresentazioni focalizzate sulla condivisione imparando  dall’esperienza della  pandemia, nuovi approcci, nuove teorie e studi  di valutazione.
      5.Salute mentale  e benessereRicerca e interventi volti a promuovere la salute  mentale positiva, affrontare la malattia mentale, la stigmatizzazione, la promozione del benessere della comunità, lo sviluppo del capitale sociale, la resilienza e la tolleranza nella comunità.
      6.Ridurre la criminalità, affrontare la violenza domestica, la tratta di esseri umani, promuovere la sicurezza e   la coesione socialeAzione sulla comprensione e la lotta contro la criminalità e altre forme di comportamento antisociale. Promozione della sicurezza e prevenzione degli incidenti, di comunità più sicure  e della coesione sociale.  Sicurezza nazionale, lotta alla radicalizzazione, tratta di esseri umani, migrazione e deportazione dei rifugiati.
      7.Promuovere l’uguaglianza  e ridurre le disuguaglianzeCompreso il genere, la razza, la disabilità, l’equità dell’orientamento sessuale. Riduzione della povertà, azione per promuovere l’empowerment della comunità e lo sviluppo rurale.
      8.Cambiamento climatico globale, protezione dell’ambiente, consumo eccessivo e sostenibilitàPrevenzione e risoluzione dei problemi, ricerca e attuazione dei programmi,  consumo  sostenibile,  agricoltura e pesca.  Salvaguardia dell’ambiente, protezione delle specie e campagne ecologiche. Legami tra ambiente, consumo, comportamento dei consumatori e salute.
      9.Impatto digitale e  tecnologico su  comportamento sociale.  Nuove piattaforme e tecnicheImpatto delle nuove tecnologie  sul  comportamento umano.  L’uso  della tecnologia, dei social media e di altre forme di comunità digitale / online  Tecnologia applicata alla   risoluzione dei problemi e all’azione collettiva per affrontare le questioni sociali.
10. Ridurre l’impatto  della dipendenza, comprese le sostanze, l’abuso di alcol, tabacco e il gioco d’azzardoProgrammi di prevenzione, rilevamento del trattamento e riduzione del danno. Ricerca e valutazioni tra settori, regioni,  culture e livello di sviluppo economico.
11. Azione interdisciplinare e intersettoriale per influenzare i comportamenti per il bene socialePartenariati  e coalizioni interdisciplinari, intersettoriali.  Strategie per ridurre i problemi sociali e promuovere programmi di intervento sostenibili. Gestione del partenariato, coinvolgimento degli stakeholder e valutazione. Integrazione delle competenze.
12. Teoria avanzata, ricerca nel marketing sociale  e influenza comportamentaleInnovazione, nuovi metodi di pensiero teorico / metodi di ricerca  e  approcci nella teoria del marketing sociale. Guardando perché il social marketing a volte fallisce. Imparare da altri settori e discipline.
13. Utilizzare il pensiero sistemico per risolvere complessi problemi sociali e influenzare la politica socialeApprocci sistemici alla teoria e alla ricerca incentrati sull’analisi dei sistemi e sullo sviluppo di  una risposta critica sistemica a sfide sociali  complesse. Integrazione delle politiche e marketing sociale a monte. Erogazione di servizi trasformativi, midstream social marketing.
14.  Marketing sociale criticoIl social marketing critico esamina l’impatto del marketing commerciale e del business sulla società e / o analizza criticamente  le teorie, i concetti, i discorsi e le pratiche del marketing sociale, per generare critiche, conflitti e cambiamenti che facilitano il bene sociale.  Questa traccia incoraggia le proposte che si impegnano con la teoria critica e gli approcci critici per esaminare l’impatto  del marketing commerciale e delle  istituzioni sulla società (ad esempio alcol / tabacco / cibo / neoliberismo); e incoraggia il lavoro che promuove il dibattito critico e la riflessività nel marketing sociale come le critiche agli attuali principi e pratiche di marketing sociale.

*Liberamente adattate da “World Social Marketing Conference – Brighton 2022

Torna al concorso

Italian Social Marketing Association

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: